venerdì 11 settembre 2009

-41-

Siamo arrivati a 41, un po' me lo sentivo che non partivamo il giorno stabilito, però avevo passato i nove mesi a dire:-la DPP e' il 4 settembre. il primo ritarda un po' e andremo al 9-9-9, il pericolo e' che ritardi ancora e' nasca 11-9, september eleven, nel caso meno male che non sono gemelle-.
Invece ci siamo e nemmeno l'undici si parte, quindi lunedì pilotiamo, induciamo.
Durante la gravidanza sono passato in mezzo a varie fasi, prima paura, poi scaramanzia poi una gioia immensa ai tre mesi per la dichiarazione ufficiale di futura paternità ( ufficiale solo per me perché la nonnex aveva già fatto dichiarazioni a bassa voce urbi et orbi). Dopo il terzo mese ci sono stati dei mesi tranquilli in cui la pancia cresceva la mammex era sempre più bella, però ci siamo un po' distratti, occupati di altro, siamo stati in vacanza. Dal sesto mese e' iniziato un lavoro di preparazione teorica tra corso pre-parto e svariati libri, dibattiti sulle cellule staminali, sull'allattamento a richiesta. Adesso? FREMO, sono intrepido non vedo l'ora di conoscerla di sapere cosa mangerà quanto dormirà se le piaceranno i giochi insieme. Non vedo l'ora che domini la mia vita, ogni secondo del mio tempo, che mi faccia compagnia nelle mie notti insonni e alla mattina quando mi sveglio troppo presto. Non vedo l'ora di provare quel sentimento di mancanza quando non sono con lei, quella corsa a casa dopo l'ufficio per fare in tempo a vederla. PAURA? Un po' di sana tensione e paura, il parto e' un evento importante e' giusto arrivarci con rispetto, farà tutto la mamma, ma come da ultimo post anch'io avrò i miei compitini speriamo di essere all'altezza.

Venerdì scorso la signora Krugman travagliava tutto il giorno e sabato mattina alle 5e11 partoriva, Emilio era con lei, insieme sono stati bravissimi e la signorina K e' bellissima e simpaticissima, presto la sua e la nostra carrozzina scorazzeranno insieme..non vedo l'ora. (http://diariominimo.wordpress.com/)

viedo regalo:

1 commento:

tommi ha detto...

Oggi ho visto Papex. Avra' sicuramente bisogno dell'epidurale. Mammex non so, credo un peperone ripieno possa bastare per gran parte del travaglio. Inizia a fumare Papex. Non si puo' partorire senza sigarette veloci nel buio della notte con il terrore che non si riapra la porta a vetri e non ti rispondano al citofono della sala parto. La signorina K. spero dorma. La signora K se non dorme adesso sono cazzi. Io adoro quest'ora qui quando le vigilo entrambe.